Dormire non è sempre così semplice strategie di riconoscimento precoce e di intervento sui disturbi del sonno in età evolutiva

Da molti anni la letteratura scientifica mette in evidenza lo stretto rapporto tra i Disturbi del Sonno e le alterazioni dello sviluppo neuro-evolutivo, metabolico e organico dei nostri bambini.

Vi è ampia documentazione, infatti, che la deprivazione qualitativa e\o quantitativa di sonno (determinata da una alterata igiene o da una patologia) si correla con alterazioni neuro-cognitive, neuro-comportamentali e patologie quali cefalea, obesità o scarso accrescimento staturo-ponderale, cardiopatia ed ipertensione.

Le indagini epidemiologiche ci presentano un progressivo aumento dei disturbi del sonno nella popolazione pediatrica e adolescenziale ed una evidente difficoltà delle famiglie nel favorire una corretta igiene del sonno dei bambini (addormentamento dilazionato, davanti alla TV o ai device elettronici, etc.). Appare necessario, pertanto, che il pediatra di famiglia acquisisca maggiori competenze nelle tematiche relative ai disturbi del sonno in modo tale da:
• sviluppare strategie di prevenzione dei disturbi e di educazione al sonno sfruttando le occasioni privilegiate di contatto rappresentate dai bilanci di salute
• acquisire competenze di riconoscimento precoce dei principali disturbi del sonno per procedere all’avvio di un corretto percorso diagnostico-terapeutico

Data inizio corso: 18/05/2020

Data fine corso: 18/05/2021

Durata del corso: 5 ore

Crediti assegnati: 5 ECM

 

Professioni accreditate:

– Medico Chirurgo (Tutte le Discipline),

– Ostetrico/a,

– Assistente Sanitario

– Infermiere

Link corso ECM FAD

Close