Una nuova gestione dell’assistenza sanitaria a tutela di cittadini e operatori sanitari nelle fasi post-emergenza COVID 19

La necessità di riaprire alla vita sociale e agli spostamenti delle persone convivendo con la presenza del virus in una coda endemica che durerà fino a quando non sarà possibile effettuare una vaccinazione, presuppone una serie di comportamenti e di misure atte a garantire la massima tutela possibile per la comunità, anche e soprattutto nelle attività degli operatori sanitari e nella gestione degli ambulatori e dei reparti ospedalieri.

La pandemia di COVID-19 ha fatto emergere la necessità di un’organizzazione dell’assistenza sanitaria basata sulla stretta integrazione fra attività ospedaliere e territoriali con un utilizzo esteso delle risorse più moderne dell’Information and Communication Technology. Le esigenze poste dalle fasi post-emergenziali dovranno spingere istituzioni e professioni sanitarie a individuare modelli di gestione della Sanità proiettati in un’ottica di efficienza e tutela degli assistiti e dei professionisti della salute.

Informazioni Corso

Crediti ECM: 3.6
Online da: 24 giugno 2020
Valido fino a: 31 dicembre 2020
Ore formative stimate: 2
Professioni: Tutte le professioni

Close